Tre allegri ragazzi morti: video e testo di “Puoi dirlo a tutti”

Tre allegri ragazzi morti: video e testo di “Puoi dirlo a tutti”

Il nuovo album dei Tre allegri ragazzi morti , uscito lo scorso 5 marzo con il titolo di “Primitivi del futuro”, è ricco di sorprese straordinarie. Una fra tutte è il nuovo singolo “Puoi dirlo a tutti” che avrete certo ascoltato in radio. Il video di questo primo singolo, è stato diretto da Stefano Poletti il 6 e 7 marzo 2010 nel parco di Colorno (Pr). Il soggetto è di Stefania Iemmi. Ve lo proponiamo insieme al testo del brano.

Puoi dirlo a tutti

Mi hanno negato l’infanzia
rubato la gioventù
rovinato l’adolescenza
e adesso ci sei tu

Mi hanno rubato l’infanzia
rovinato la gioventù
negato l’adolescenza
e adesso ci sei tu

Puoi dirlo a tutti
che sono stato io
a farti un occhio nero
con la matita blu

Mi hanno rubato l’infanzia
rovinato la gioventù
negato l’adolescenza
e adesso ci sei tu

Mi hanno rubato l’infanzia
rovinato la gioventù
negato l’adolescenza
e adesso ci sei tu

Puoi dirlo a tutti
che sono stato io
a farti un occhio nero
con la matita blu

La forza dell’adolescenza
forse non ci sarà più
oggi faccio fuoco e fiamme
con non facevo più

Con te ci sono stato
ma in un’altra misura
se solo avessi avuto
un po’ meno paura

Puoi dirlo a tutti
che sono stato io
a farti un occhio nero
con la matita blu

Mi son giocato l’infanzia
divertito in gioventù
sconvolto nell’adolescenza
e adesso ci sei tu

Mi son giocato l’infanzia
divertito in gioventù
sconvolto nell’adolescenza
e adesso ci sei tu

Se solo avessi avuto
la ragione con me
faccio quasi fuoco e fiamme
come non facevo più

io ci riprovo ancora
stavolta senza misura
ti giuro che ci provo
ma senza paura

297

Segui Music Room

Lun 12/04/2010 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici