The Killers: testo, video e traduzione “Human”

The Killers: testo, video e traduzione “Human”

Dopo un anno dalla pubblicazione dell’album “Sawdust”, The Killers tornano con un nuovo progetto dalle forti atmosfere dance electro. Il cd è “Day & Age” e il primo singolo estratto è “Human” di cui vi propongo video, testo e traduzione.

Li abbiamo visti esibirsi dal vivo agli ultimi Mtv Europe Music Awards di Liverpool. The Killers sono in rotazione radiofonica da diverse settimane con il primo singolo estratto dal nuovo album “Day&Age”. Il brano è “Human” dal forte sapore vintage. Evoca infatti il rock style degli anni ’80. Per alcuni potrebbe essere fastidioso perchè ne avrà avuto abbastanza, per me invece rievoca vecchie sonorità con un pizzico di nostalgia.

Human
I did my best to notice
when the call came down the line
up to the platform of surrender
I was brought but I was kind
and sometimes I get nervous
when I see an open door

close your eyes, clear your heart

cut the cord
are we human or are we dancer
my sign is vital, my hands are cold
and I’m on my knees looking for the answer
are we human or are we dancer

pay my respects to grace and virtue
send my condolences to good
give my regards to soul and romance
they always did the best they could
and so long to devotion,
you taught me everything I know
wave good bye, wish me well

you gotta let me go
are we human or are we dancer
my sign is vital, my hands are cold
and I’m on my knees looking for the answer
are we human or are we dancer

will your system be all right
when you dream of home tonight
there is no message we’re receiving
let me know is your heart still beating

are we human or are we dancer
my sign is vital, my hands are cold
and I’m on my knees looking for the answer

you’ve gotta let me know
are we human or are we dancer
my sign is vital, my hands are cold
and I’m on my knees looking for the answer
are we human
or are we dancer

are we human or are we dancer

are we human or are we dancer

Ed ecco la traduzione

Umano
ho fatto il meglio per accorgermi
quando il bisogno è venuto meno
sul palco della resa
sono stato trascinato ma sono stato gentile
e a volte divento nervoso
quando vedo una porta aperta

chiudi gli occhi, libera il tuo cuore

taglia la corda
siamo umani o siamo ballerini?

e sono in ginocchio cercando una risposta
siamo umani o siamo ballerini?

porta i miei rispetti alla grazia e alla virtù
manda le mie condoglianze alla bontà
salutami l’anima e il romanticismo
hanno sempre fatto il meglio che potevano
addio alla devozione, mi ha insegnato tutto quello che so
ti saluto, stammi bene

devi lasciarmi andare
siamo umani o siamo ballerini?
la mia traccia è vitale, le mie mani sono fredde
e sono in ginocchio cercando una risposta
siamo umani o siamo ballerini?

il tuo corpo sarà ok
quando sogni casa stanotte
non stiamo ricevendo un messaggio
fammi sapere, il tuo cuore continua a battere?

siamo umani o siamo ballerini?
il mio segno/segnale è vitale, le mie mani sono fredde
e sono in ginocchio cercando una risposta

devi farmi sapere
siamo umani o siamo ballerini?
la mia traccia è vitale, le mie mani sono fredde
e sono in ginocchio cercando una risposta
siamo umani
o siamo ballerini

siamo umani o siamo ballerini?
siamo umani o siamo ballerini?

Fai subito il download da iTunes del singolo di The Killers “Human”.

677

Segui Music Room

Mar 18/11/2008 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Rock...Girl....4 life!! 19 novembre 2008 16:54

questa canzone è semplicemente fantastica the killers VI ADOROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
BRANDON TI AMO ALL’INFINITO!!!!!

Rispondi Segnala abuso
Mamy 22 novembre 2008 11:28

GRAZIE PER IL TESTO E LA TRADUZIONE… BEL LAVORO.
E I KILLERS SONO MITICI.

Rispondi Segnala abuso
Antonella 23 novembre 2008 20:37

BRAVISSIMI. Sono una Prof.e,vi assicuro: aiutare il prossimo, specialmente di colore, riscalda non solo le mani, ma, tutta l’anima!! Saluti da Nasredine e Mohamed

Rispondi Segnala abuso
Mauro 1 dicembre 2008 12:24

Specialmente di colore?? sei una razzista!!

Segnala abuso
Antonella 23 novembre 2008 20:47

IO, VOLENDO, SONO ANCHE BALLERINA!
Sono insegnante di SCIENZE MOTORIE con la specializzazione polivalente in handicap.

Rispondi Segnala abuso
Stefania 29 novembre 2008 13:12

bellissimo questo brano!!!!!!!!!!!!! grazie musicroom…

Rispondi Segnala abuso
3 dicembre 2008 22:21

good you a good translater yaya

Rispondi Segnala abuso
Dfghj 3 dicembre 2008 22:22

good you a good translater yaya

Rispondi Segnala abuso
Susettyna(love nick) 13 dicembre 2008 14:07

love this song is so much beauty

Rispondi Segnala abuso
7 gennaio 2009 20:07

bellissimoooooooooooo!!!!!!!!

Rispondi Segnala abuso
Giovanni 27 gennaio 2009 12:00

Il testo principale dice are we we human or are DENSER (non dancer) e qundi non Ballerini ma + densi… un modo per dire “qualcosa di +”
Quindi dice siamo umani o siamo qualcosa di +!!!!!!

Rispondi Segnala abuso
Carolina 18 gennaio 2010 20:35

Il testo dice proprio “DANCER” non “DENSER”! I Killers fanno riferimento ad una frase di Hunter Stockton Thompson (scrittore americano) che affermò che “l’America sta crescendo una generazione di ballerini” (America is raising a generation of dancers), vale a dire una generazione di persone che hanno paura di cambiare i “passi”, che non vanno oltre le regole già prefissate, le coreografie stabilite da qualcun altro. Ad un certo punto la canzone dice: “cut the cord” (taglia il filo) ed ancora: “some times I get nervous when I see an open door” cioè che si ha paura quando ci si trova davanti ad una porta aperta, davanti ad una nuova opportinità, una novità.

Segnala abuso
Mastrangelo 27 gennaio 2009 16:03

massarà anke l’ora di andare al comizio?

Rispondi Segnala abuso
Manu 28 gennaio 2009 19:00

bellissima canzone!!

Rispondi Segnala abuso
31 gennaio 2009 03:02

siamo umani o qualcosa di più?

cerca la risposta

Rispondi Segnala abuso
31 gennaio 2009 12:20

QST KANZONE è SEMPLICEMENTE STUPENDA!!GRANDI KILLERS!!

Rispondi Segnala abuso
9 febbraio 2009 09:16

Ma prima di fare la traduzione l’avete letto il testo originale??
No perche a me pare che non l’avete fatto, dato che la traduzione dice cose completamente diverse dall’originale.
Per gli altri che l’hanno letta e ne sono compiaciuti, beh contenti voi..

Rispondi Segnala abuso
9 febbraio 2009 17:47

bellisima canzone… bellissime parole… killer vi stimo troppo… a presto ciao ciao

Rispondi Segnala abuso
Very....4ever... 12 febbraio 2009 22:53

v devo dire k io nn sn 1 amante d qst genere musicale, ma qst canzone m ha veramente colpito ed ora è 1 delle mie preferite….comlimenti killers x la canzone da ora vi seguirò + spesso!!!! W ROCK!!!

Rispondi Segnala abuso
Ale 1 marzo 2009 19:32

la traduzione sarebbe un pò da ritoccare effettivamente…

Rispondi Segnala abuso
26 marzo 2009 19:07

qualcuno ha qualche spartito per pianoforte di questa canzone??>.<

Rispondi Segnala abuso
Alessandro 1 aprile 2009 14:42

manca un verso nella traduzione del primo ritornello… (cmq canzone stupenda!!)

Rispondi Segnala abuso
jimby
Jimby 1 aprile 2009 19:21

canzone magnifica!!! grandissimi killers…tutto l’album Day & Age è stupendo vi consiglio di ascoltarlo…
non vedo l’ora di andare al loro concerto… :)

Rispondi Segnala abuso
Banne 2 aprile 2009 22:34

we are human!

Rispondi Segnala abuso
16 aprile 2009 00:45

ma che traduzione é????? non dice mica dancer ma danser!!!! oh mio Diooooooooooooo

Rispondi Segnala abuso
Carolina 18 gennaio 2010 20:36

Il testo dice proprio “DANCER” non “DENSER”! I Killers fanno riferimento ad una frase di Hunter Stockton Thompson (scrittore americano) che affermò che “l’America sta crescendo una generazione di ballerini” (America is raising a generation of dancers), vale a dire una generazione di persone che hanno paura di cambiare i “passi”, che non vanno oltre le regole già prefissate, le coreografie stabilite da qualcun altro. Ad un certo punto la canzone dice: “cut the cord” (taglia il filo) ed ancora: “some times I get nervous when I see an open door” cioè che si ha paura quando ci si trova davanti ad una porta aperta, davanti ad una nuova opportinità, una novità.

Segnala abuso
Antonio 21 aprile 2009 23:14
24 aprile 2009 20:32

Scusate ma in definitiva cosa vuol dire questa canzone?Quale è il senso?Fose parla di una persona in difficoltà che nn sa scegliere ancora lasua strada???

Rispondi Segnala abuso
14 maggio 2009 19:36

questo brano è spupendo pieno di emozioni….. sono contenta di averlo ascoltato grazie the killers

Rispondi Segnala abuso
Alex 8 giugno 2009 17:21

BELLA CANZONE

Rispondi Segnala abuso
Mark 12 giugno 2009 11:04

forza killers siete grandi

Rispondi Segnala abuso
FRANCY1988 12 giugno 2009 11:06

FATE SCHIFO

Rispondi Segnala abuso
So many things 15 luglio 2009 23:03

Concordo, la traduzione è errata, i ballerini non c’entrano nulla.

Rispondi Segnala abuso
Carolina 18 gennaio 2010 20:37

Il testo dice proprio “DANCER” non “DENSER”! I Killers fanno riferimento ad una frase di Hunter Stockton Thompson (scrittore americano) che affermò che “l’America sta crescendo una generazione di ballerini” (America is raising a generation of dancers), vale a dire una generazione di persone che hanno paura di cambiare i “passi”, che non vanno oltre le regole già prefissate, le coreografie stabilite da qualcun altro. Ad un certo punto la canzone dice: “cut the cord” (taglia il filo) ed ancora: “some times I get nervous when I see an open door” cioè che si ha paura quando ci si trova davanti ad una porta aperta, davanti ad una nuova opportinità, una novità!!

Segnala abuso
Miy 11 dicembre 2009 15:02

i killers sono favolosi scusate è la prima volta vhe scrivo come si deve fare?

Rispondi Segnala abuso
Miky 11 dicembre 2009 15:05

mi rispondete perfavore, vi prego mi potete dire come posso rispondervi ai vostri commenti?

Rispondi Segnala abuso
Assunta Corbo
Assunta Corbo 11 dicembre 2009 15:12

Ciao Miky
stai facendo la cosa giusta. i tuoi commenti appaiono quindi hai capito come fare…
continua a seguirci

Rispondi Segnala abuso
Carolina 18 gennaio 2010 21:17

La traduzione forse va solo un po’ migliorata. Il testo comunque dice proprio “DANCER” non “DENSER”! I Killers fanno riferimento ad una frase di Hunter Stockton Thompson (scrittore americano) che affermò che “l’America sta crescendo una generazione di ballerini” (America is raising a generation of dancers), vale a dire una generazione di persone che hanno paura di cambiare i “passi”, che non vanno oltre le regole già prefissate, le coreografie stabilite da qualcun altro. Ad un certo punto la canzone dice: “cut the cord” (taglia il filo) ed ancora: “some times I get nervous when I see an open door” cioè che si ha paura quando ci si trova davanti ad una porta aperta, davanti ad una nuova opportinità, una novità.

Rispondi Segnala abuso
Paolo 31 maggio 2013 22:22

Per me questa è e rimarrà una canzone speciale…..dad is my hero !!!

Segnala abuso
Seguici