Rock in Roma, un’estate piena di concerti da non perdere

Rock in Roma, un’estate piena di concerti da non perdere
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Rock in Roma

Rock in Roma ritorna con tutta la sua schiera di miti ed eroi. L’estate nella città capitolina si preannuncia davvero saporita e ricca di eventi al ritmo di musica. Tra il 2 Giugno e il 7 Agosto andrà in scena all’Ippodromo delle Capannelle una lunga serie di concerti/eventi che daranno luogo al PostePay Rock, una stagione musicale caratterizzata dai big della musica rock. Il calendario di questo maxi evento sembra davvero interessante e non deve passare inosservato

.

Tra i nomi più importanti, ricordiamone alcuni: Radiohead (30 giugno) The Cure (9 luglio), Snoop Dogg (3 luglio), (10 luglio) di Ray Manzarek e Robby Krieger dei “The Doors”. E altri ancora come i Portishead (27 giugno),Garbage (12 luglio), Justice (8 luglio) con aftershow del dj Zedd. Previsti anche Incubus(25 giugno), Cypress Hill + Everlast (26 giugno), Lenny Kravitz (17 luglio), Kasabian (18 luglio), Goran Bregovic (22 luglio), Ben Harper (23 luglio) , The Beach Boys (26 luglio), Simple Minds (27 luglio), dj Deadmau5 (2 luglio), Boys Noize (7 luglio), Armin Van Buuren (13 luglio), Cut Killer (aftershow del 3 luglio).

Tra gli italiani invece saliranno sul palco, oltre agli Afterhours (7 giugno), Piero Pelù, Subsonica, Elio , Caparezza e tanti altri ancora. L’evento è prodotto da The Base srl ,con il patrocinio di Visa, e la direzione artistica è stata affidata a Sergio Giuliani e Maximilano Bucci. Sul sito www.postepayfun.it è possibile vincere i biglietti dei vari concerti previsti oppure accedere a sconti, vantaggi e promozioni. I possessori di Postepay card potranno beneficiare di molti vantaggi e di sconti esclusivi, ma solo per gli acquisti effettuati tramite la carta. La scenografia del festival sembra essere particolarmente originale: su ben tre palchi diversi si esibiranno gli artisti e le loro performance saranno accompagnate da pre-serate e da dopo-show all’altezza della situazione.

Le premesse per un grande spettacolo ci sono tutte: non ci resta che prepararci a un’estate romana all’insegna del rock!

361

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mer 09/05/2012 da in , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici