Renato Zero: “I migliori anni della nostra vita”, il testo

Renato Zero: “I migliori anni della nostra vita”, il testo
  • Commenti (6)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Potremmo iniziare a parlare dei successi di Renato Zero e non smettere più. Sono infatti così tante le sue canzoni famose (e belle) che hanno segnato la musica italiana.

Dopo avervi parlato della splendida canzone “Più su”, vi propongo oggi “I migliori anni della nostra vita”. Quindi un altro meraviglioso successo del cantautore.

Nel video potete anche rivedere un’esibizione live tratta da Video Italia.

Ecco il testo de “I migliori anni della nostra vita” di Renato Zero:

Penso che ogni giorno sia
Come una pesca miracolosa
E che è bello pescare sospesi
Su di una soffice nuvola rosa .
Io come un gentiluomo ,
E tu come una sposa .
Mentre fuori dalla finestra
Si alza in volo soltanto la polvere .
C’è aria di tempesta !
Sarà che noi due siamo di un altro
Lontanissimo pianeta .
Ma il mondo da qui sembra soltanto
Una botola segreta .
Tutti vogliono tutto , per poi accorgersi
Che è niente .
Noi non faremo come l’altra gente ,
Questi sono e resteranno per sempre…
I migliori anni della nostra vita .
I migliori anni della nostra vita .
Stringimi forte che nessuna notte è infinita ,
I migliori anni della nostra vita .
Penso che è stupendo
Restare al buio abbracciati e muti ,
Come pugili dopo un incontro .
Come gli ultimi sopravvissuti .
Forse un giorno scopriremo
Che non ci siamo mai perduti…
E che tutta questa tristezza in realtà ,
Non è mai esistita !
I migliori anni della nostra vita ,
I migliori anni della nostra vita ,
Stringimi forte che nessuna notte è infinita .
I migliori anni della nostra vita !
Stringimi forte che nessuna notte è infinita .
I migliori anni della nostra vita

300

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Dom 29/11/2009 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Nita petronela 29 novembre 2009 15:52

L’essenza della vità potrebbe essere in questà frase di Renato:
“Tutti vogliono tutto per poi accorgersi che è niente!”…quante volte osservando le persone intorno a noi, abbiamo scoperto questa verità?
La stessa cosa dice anchè il Vangelo!
Nita Petronela

Rispondi Segnala abuso
ANTONIO 26 dicembre 2009 12:44

E LE NOTE DOVE SONO?
CON GLI ACCORDI E IL TESTO CI VUOLE ANCHE LA MELODIA(CIOE’ LE NOTE). NON VI PARE?

Rispondi Segnala abuso
Simona Cardillo
Simona Cardillo 26 dicembre 2009 13:19

Ciao Antonio,

in questa pagina puoi trovare il testo, la traccia audio e il video di una esivbizione live di Renato Zero.

Ciao ciao

Simona

Segnala abuso
Gessica 3 luglio 2010 15:01

Stupendaaa…mi ricorda il mio primo amore ke qnd mi sn conosciuta kn qst ragazzo sentivamo qst canzone ed è bellixima ma nn è xk mi ricorda qlcs ed è bella…le parole sn belle!!!!Renato 6 GRANDEeEeEeEeEeEeEe…

Rispondi Segnala abuso
Gessica 3 luglio 2010 15:03
Angelo 3 luglio 2010 15:08

hmm…S T U P E N D A…rEnAtO Ti AmMiRo E tI iNvIdIo!!!

Rispondi Segnala abuso
Seguici