Pierdavide Carone: testo di “Ciò che non sai”

Pierdavide Carone: testo di “Ciò che non sai”
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

La cosa più straordinaria di Pierdavide Carone? E’ che ogni sua canzone è diversa dalle altre. Nonostante si possa riconoscere uno stile ben radicato, riesce, con musica e testo, a dare emozioni sempre diverse. Per esempio “Ciò che non sai”, incluso nell’Ep “Una canzone pop”, è un brano che ricorda i sound del rock n’ roll di Elvis Presley. Atmosfere anni ’60 davvero incredibili per un ragazzo cosi giovane. Davvero un talento.

Ciò che non sai
Ho visto una cosa alla tv
e mi sono detto “ci scrivo su”,
ma poi ci ho pensato un poco qua
e mi sono detto “lo sanno già”,
allora non ci ho scritto niente su
su ciò che oggi ho visto alla tv
perchè ciò che no, non diranno mai
è ciò he non sai, ciò che tu non sai,
ciò che no, non diranno mai,
è ciò che non sai, ciò che tu non sai,non sai…
e sono i miei guai.

Ascolto la radio per tirarmi su
perchè non c’è niente alla tv,
ma neanche alla radio diranno mai
ciò he non sai, ciò che tu non sai,
ciò che no, non diranno mai,
è ciò che non sai, ciò che tu non sai,non sai…
e sono i miei guai.

Non dicono di questa casa fatta di cartone,
che uno stipendio-base è poco per sette persone,
di quando un famiglia non arriva a fine mese,
di quando le entrate non colmano le spese.

Ma ho visto una cosa alla tv,
ma no, non ci ho scritto nient’altro su
perchè ciò che no, non diranno mai
è ciò he non sai, ciò che tu non sai,
ciò che no, non diranno mai,
è ciò che non sai, ciò che tu non sai,non sai…
e sono i miei guai, non sai…
e sono i miei guai, sono i miei guai.

319

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mar 13/04/2010 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici