Malika Ayane e due ballerini in duetto a Sanremo 2013: testo e video di Cosa hai messo nel caffè

Malika Ayane e due ballerini in duetto a Sanremo 2013: testo e video di Cosa hai messo nel caffè

Malika

Malika Ayane e i ballerini Paolo Vecchione e Thomas Signorelli si sono esibiti in duetto nella serata Sanremo Story 2013 con il brano Cosa hai messo nel caffè, cantato originariamente da Riccardo Del Turco e Antoine nell’edizione 1969 del Festival. La formula della serata di venerdì 15 febbraio ha previsto infatti che i 14 Big in gara reinterpretassero altrettanti brani che hanno fatto la storia del Festival della Canzone Italiana, duettando insieme a grandi ospiti musicali o provenienti da altri settori dello spettacolo. Questo è stato proprio il caso di Malika Ayane che ha invitato i ballerini Paolo Vecchione e Thomas Signorelli a esibirsi con lei nel duetto Cosa hai messo nel caffè, una canzone che si classificò al 14° posto nel Festival di Sanremo ’69 e diventò una delle hit di quell’anno.
Dopo l’intermezzo della serata dei duetti di Sanremo Story 2013 Malika Ayane è attesa nuovamente in gara nella finale di sabato con la sua E se poi che parte dal 12° posto della classifica provvisoria.

Video Cosa hai messo nel caffè di Malika Ayane

Testo Cosa hai messo nel caffè di Malika Ayane

M’hai detto vieni su da me,
l’inverno è caldo su da me,
non senti il freddo che fa
in questa nostra città.
Perchè non vieni su da me,
saremo soli io e te,
ti posso offrire un caffè,
in fondo che male c’è.

Ma cosa hai messo nel caffè
che ho bevuto su da te?
C’è qualche cosa di diverso
adesso in me;
se c’è un veleno morirò,
ma sarà dolce accanto a te
perchè l’amore che non c’era
adesso c’è.

Non so neppure che giorno è
ma tutti i giorni sarò da te,
è un’abitudine ormai
che non so perdere, sai.

Ma cosa hai messo nel caffè
che ho bevuto su da te?
C’è qualche cosa di diverso
adesso in me;
se c’è un veleno morirò,
ma sarà dolce accanto a te
perchè l’amore che non c’era
adesso c’è.

Stamani,amore,pensando a te
il primo fiorem’ha detto che
l’inverno ormai se ne va
ma tu rimani con me.

Ma cosa hai messo nel caffè
che ho bevuto su da te?
C’è qualche cosa di diverso
adesso in me;
se c’è un veleno morirò,
ma sarà dolce accanto a te
perchè l’amore che non c’era
adesso c’è.
Se c’è un veleno morirò.
Se c’è un veleno morirò.

477

Segui Music Room

Ven 15/02/2013 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici